Devo avere un certo tipo di forma fisica per poter praticare questo sport?

Assolutamente no. Ognuno, indipendentemente dalla forma fisica può praticare questo sport.

Cosa devo indossare e cosa portare?

 

Un pantalone comodo per fare riscaldamento, una canottiera o top e boxerino stretto o mutanda per Pole.

Per chi non é adatta questa disciplina?

La Pole Fitness è uno sport adatto e praticabile per moltissimi, tranne che per coloro che, purtroppo, soffrono di labirintite. In ogni caso Simona è a disposizione per rispondere a eventuali domande in merito.

Ci sono corsi estivi?

Di regola i corsi non si interrompono durante l'arco dell'anno. Ci possono essere però dei periodi in cui la scuola é chiusa.

C'é una data precisa per l'inizio dei corsi?

No, essendo che i gruppi sono misti, si può cominciare quando é più opportuno all'allieva/o.

Quali benefici sono associati alla pratica di questo sport?

La Pole Fitness è un’attività aerobica all’insegna del benessere fisico e psicologico, in grado di gratificare l’autostima e migliorare l’equilibrio (anche emotivo). Non presenta limiti di età o di costituzione fisica: chiunque può imparare e divertirsi! Comprendendo oltretutto esercizi mirati a migliorare la tonicità addominale, il rassodamento dei glutei e la riduzione della ritenzione idrica, aiuta a rendere più sano, atletico e forte il fisico di chi la pratica. Allenamento dopo allenamento, il corpo acquista una maggiore elasticità, una postura più corretta, una migliore coordinazione e armonia.

Inoltre, i sensi vengono piacevolmente sollecitati dalla musica, dal movimento del corpo nello spazio, nonché dai colori e dalle immagini che ruotano attorno al palo. Tutto questo, nel cervello, scatena la produzione delle endorfine, sostanze chimiche dotate di un potente effetto analgesico ed eccitante, in grado di regolare l’umore donando piacere e felicità e, di conseguenza, ridurre lo stress di tutti i giorni.

La Pole Fitness, infine, non è solamente un susseguirsi di movimenti coordinati e fluidi, ma esprime l’incontro tra il proprio corpo e il proprio mondo interiore, contribuendo così alla crescita personale. Muovendo i primi passi s’impara a conoscere meglio se stessi, a differenziare e controllare i muscoli e a prendere una sempre migliore confidenza con il proprio corpo.